UA-110060846-1
 

SI RIPARTE


Siamo partiti da Grenada per andare nelle Antille Olandesi, a Bonaire.

Sono 400 miglia.

Facciamo un po' fatica a riadattarci all'onda e siamo pigri.

Navigare è effettivamente un po' faticoso!

Il vento è variabile, questa notte ha piovuto molto, ma abbiamo avuto 20 nodi, quindi 8/10 nodi di velocità al granlasco.

Sono stato qualche ora fuori sotto l'acqua ma abbiamo fatto strada.

Non andremo negli atolli Venezuelani, niente Grand Roques. Non ci credo, ma parlano di pirateria, soprattutto parlano che lì è pieno di polizia, che devi regalare stecche di sigarette e rhum dozzinali altrimenti ti tormentano.

A me non vanno queste cose.

Lì è parco, bisogna trovare l'agente che ti fa entrare, tutti vogliono dollari.

A San Blas è più bello e ci sono i Kuna.

Si va a Bonaire, poi a Santa Marta e poi dai Kuna. Passiamo fuori delle acque territoriali Venezuelane, AIS spento.

Ho potuto dedicarmi al diario perché il mare è calmo, non c'è vento.

8 nodi con motore a 1800 giri.

Facciamo miglia.


GIORNALE DI BORDO

Ciao a tutte e a tutti,

​Giornale di Bordo  è la pagina del sito per chi non può vivere le gioie che il mare sa dare … e per chi ha voglia di vivere la libertà di navigare con noi

    NB: tutti i nostri video sono visibili anche su:

    • Sails & Souls Luar 040
    • dailymotion 885334_media_512x512